How i edit: come modifico le mie foto fatate!




Ultimamente sto sperimentando molto con l’editing delle foto con il mio iphone e spesso mi stupisco quando, a lavoro terminato, faccio un confronto tra il prima e il dopo. Editare le foto è un passaggio fondamentale da non sottovalutare quando si vuole far risaltare una foto o in questo caso renderla quasi “fatata”. Di solito scatto e poi edito le mie foto direttamente con il cellulare, quindi per procedere ti servono poche cose essenziali: un soggetto, un cellulare e qualche app! ;D

Con questa piccola guida ti spiegherò passo passo come modifico le mie foto per Instagram:

 

#1 step: Scegli la tua foto!

Senza nessuna foto da editare non possiamo andare avanti, quindi cosa aspetti scatta subito una foto e non perdere tempo.  Io ho scelto questa foto e visto il tema dello scatto ho deciso di dare all’atmosfera della foto un tocco luminoso e fatato.

#2 step: Editare la foto: Lightroom.

Scelta la foto non ci resta che passare il nostro scatto da un’app all’altra e compiere la magia! LA prima App che vado ad utilizzare è Lightroom. Non potrei vivere senza Lightroom, quest’app è ottima per correggere le luci e le ombre.  Una volta aperta la nostra foto su Lightroom il primo passo è correggere l’esposizione aumentandola per rendere più luminoso il nostro scatto. successivamente alzo anche le luci per illuminare ancora di più. Il più delle volte con questo semplice passaggio riesco a rimediare agli errori di luce, ottimo per la stagione invernale quando dispongo di poca luce naturale per i miei scatti.

Come secondo passaggio fondamentale su Lightroom vado a correggere il colore, di solito preferisco abbassare la temperatura delle mie foto per dare all’immagine toni più freddi, ma per questo scatto preferisco mantenermi su toni più caldi quindi abbasso solo di poco e porto la temperatura a -3. Successivamente alzo la Chiarezza a +5 per aumentare i dettagli.

Con Lightroom abbiamo terminato, quindi salvo la mia foto ma non sono ancora del tutto soddisfatta e non ho raggiunto il risultato finale, così apro la mia foto con la seconda App che utilizzo di più: VSCO.

#3 step: VSCO ed è subito magia.

VSCO è in assoluto l’applicazione di editing fotografico che preferisco, infatti ho acquistato quasi tutti i filtri disponibili sullo store! Una volta aperta la mia foto su VSCO, alzo ancora l’esposizione portandola a +1.3, adoro le foto belle luminose! Successivamente abbasso leggermente il contrasto per attenuare le ombre.

Ora non ci resta che applicare uno dei tanti e favolosi filtri di VSCO! Per la mia foto ho scelto S3, uno dei miei filtri preferiti in assoluto. Applico il filtro e ne diminuisco l’intensità portandolo a +9.3. Ed ecco che iniziano a vedersi i risultati, applicando il filtro sono già riuscita ad ottenere l’intensità luminosa che stavo cercando.

#step 4: Facetune.

Adesso che ho ottenuto la giusta intensità luminosa non mi resta che correggere i bianchi! I bianchi sono la parte fondamentale dei miei scatti, dato che ho uno sfondo colorato, devo esaltarli al massimo e qui entra in gioco un’altra App: Facetune! Con Facetune non faccio altro che risaltare i bianchi, con un solo semplice passaggio, cioè “Sbianca”. Seleziono lo strumento e inizio a tappare tutte le zone bianche della foto per farle risaltare ovviamente abbassando l’intensità dell’effetto, così facendo rendo tutto ancora più bianco per un effetto WOW! In realtà dovrei sbiancare il mio sorriso, ma visto che in foto non sto sorridendo allora sbianco la mia scrivania di Ikea!

#step 5: pioggia di luce fatata.

Adesso che ho completato le modifiche per la foto non mi resta che applicare un p0′ di magia! Perchè ora che abbiamo ottenuto una foto luminosa e bianca non ci resta che aggiungere un pizzico di magia , quasi un effetto glitter per rendere il tutto ancora più fatato. Per fare questo abbiamo bisogno della nostra ultima applicazione: Lens Distortions. Una volta aperta la foto, basta scrollare per ammirare i mille effetti di luce che possiamo applicare, insomma ce n’è per tutti i gusti! Scendo nella sezione “Light Hits” e applico “Light Hits 5” trascinandolo nell’angolo superiore sinistro della mia foto, proprio da dove entra la mia luce naturale, successivamente abbasso l’opacità. Aggiungo un altro livello su “Add layer” e subito dopo seleziono dalla sezione “Shimmer” l’effetto “Shimmer 5” e lo sistemo adattando secondo il mio gusto sulla foto.

Con questo ultimo passaggio dal tocco shimmer si conclude la mia piccola guida. Ecco come con pochi e semplici passaggi, con il solo uso del nostro cellulare possiamo sbizzarrire la nostra fantasia e dare quel tocco in più ai nostri scatti!




Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *