Biscotti pan di zenzero

Il periodo delle feste è carico di atmosfera,grazie alle luci, ai profumi e al calore delle festività che unisce tutte le persone care attorno ad un tavolo. Ma qual’è il modo migliore per creare atmosfera e al tempo stesso inebriare la casa con del dolce profumo? Semplice: sfornando dei biscotti caldi!

Non esiste modo migliore per dare calore e profumo a tutta la casa e al tempo stesso concedersi una golosa merenda. E’ risaputo ormai che i biscotti di Natale per eccellenza sono quelli al pan di zenzero.

Non vi nascondo che questa è una delle mie ricette preferite, questi biscotti oltre ad essere deliziosi sono anche molto divertenti da preparare. La parte che preferisco (oltre a mangiare!) è la decorazione con la ghiaccia reale, si torna bambini e si pasticcia con i coloranti.

Ingredienti per i biscotti:

  • 400 gr di farina ’00
  • 100 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 1 uovo
  • 2 o 3 cucchiai di cannella in polvere (a seconda del tuo gusto)
  • 2 o 3 cucchiai di mieli (sempre secondo il tuo gusto)
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 10 0 20 gr di Zenzero da grattugiare o in polvere (anche questo devi dosarlo in base al tuo gusto)
  • Colorante alimentare (del colore che preferisci)

Ingredienti per la decorazione:

  • 200 gr di zucchero a velo
  • 2 albumi d’uova fresch
  • Mezzo bicchierino di succo di limone

Strumenti da lavoro:

  • Una sac à poche usa e getta per ogni colore
  • Formine per biscotti
  • Mattarello

L’impasto

Prima di procedere alla preparazione dell’impasto, mettete a sciogliere il burro in un pentolino, fino ad ottenere una consistenza liquida. Per amalgamare il resto degli ingredienti io mi sono servita di un mixer, senza sforzi e alcuna fatica ho versato tutti gli ingredienti e il burro fuso lasciando tutto il duro lavoro al mio fidato impastatore.  Dopo aver ottenuto una consistenza compatta, ho avvolto l’impasto in carta velina e l’ho lasciato riposare in frigo per circa 30 minuti. Fatto riposare l’impasto ho iniziato a stenderlo sul mio tavolo da lavoro, aiutandomi con un mattarello e con tanta farina. Ora viene la parte divertente, dopo aver steso in modo omogeneo, non troppo spesso e non troppo sottile il nostro impasto, possiamo iniziare a ricavare tutte le nostre formine. Per seguire il tema delle feste io ho utilizzato le classiche formine natalizie con l’omino, la casetta e la steccha di zucchero.

La decorazione

La preparazione della ghiaccia reale è davvero molto semplice, prendete una ciotola e versateci dentro lo zucchero a velo, poi aggiungete i due albumi, il succo di limone e con una frusta elettrica iniziate ad amalgamare il tutto, fino a creare un impasto abbastanza denso e non troppo liquido ( se dovesse essere troppo liquida aggiungete altro zucchero a velo). Adesso dividete la vostra bella ghiaccia reale bianca in altri contenitori per aggiungere finalmente il colorante e dare quel tocco di colore! Io per attenermi al tema natalizio ho scelto il rosso e il verde ma potete sbizzarrire la vostra fantasia e creare diverse combinazioni.  Adesso non vi resta passare alla decorazione versando la ghiaccia in una sac à poche, facendo attenzione a praticare un foro piccolo  e non troppo grande all’estremità per far fuoriuscire la ghiaccia. Infine lasciate che la ghiaccia si indurisca bene.

Adesso, dopo tanta “fatica” puoi gustarti i tuoi biscotti allo zenzero con una bella tazza di caffè caldo.

https://www.instagram.com/p/BOcQdIbg2O1/?taken-by=hexzen

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *